Vysocina, cuore della Repubblica Ceca

di Andrea Lessona
30 agosto 2012
La campagna nei pressi della chiesa di Zelená Hora

La regione al confine tra Boemia e Moravia è uno scrigno di tesori, proclamati Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Luoghi senza tempo dove storia, cultura, architettura si fondono negli occhi sinceri della sua gente.

Leggi l'editoriale »

Zelená Hora, il Santuario di Giovanni Nepomuceno

7 ottobre 2012
Žd’ár nad Sázavou, chiesa di Zelená Hora Il chiostro e l'antico cimitero della chiesa di Zelená Hora La chiesa di Zelená Hora

Viaggio nella regione della Vysocina alla scoperta dell’edificio ecclesiastico in onore di Giovanni Nepomuceno. Capolavoro barocco con pianta a forma di stella a cinque punte inserito dall’Unesco nel patrimonio dell’Umanità.

Leggi l'articolo »

Telč, perla della Repubblica Ceca

30 agosto 2012
Telč - Piazza náměstí Zachariáse z Hradce Telč Telč - Le case rinascimentali di piazza náměstí Zachariáse z Hradce

Effervescenza architettonica e culturale vivono in questa città nella regione della Vysocina. Dal 1992 inserita nella Lista dell’Eredità Mondiale Culturale dell’Unesco. Uno scrigno tutto da scoprire e vivere. Intensamente.

Leggi l'articolo »

Jihlava e il vento della Vysocina

11 novembre 2009
La piazza centrale di Jihlava Jihlava Jihlava

Nel cuore della capitale della regione per scoprire i suoi 36,650 metri quadri attorniati da edifici sublimi. Figli di stili diversi e sovrapposti nei secoli. Ultima tappa del viaggio alla scoperta di questa zoan tra Boemia e Moravia.

Leggi l'articolo »

Castello di Žirovnice, meraviglia di stili

29 ottobre 2009
Il castello di Žirovnice © Fede Ranghino L'ingresso al castello Scala interna e affreschi decorativi

Alla scoperta di affreschi unici, conservati gelosi tra le mura del maniero nella cittadina della regione della Vysocina. Bellezze senza tempo per gli occhi e l’anima.

Leggi l'articolo »

Castello di Lipnice, fortezza boema

14 ottobre 2009
Il castello di Lipnice nad Sázavou Le mura esterne Il paesaggio su cui domina il castello

Un nuovo tesoro da scoprire nel cuore della Vysocina: un maniero dalle mura imponenti che “nasconde” in un’alternanza di stili architettonici la storia della regione.

Leggi l'articolo »

Il Ghetto di Třebíč, memoria ceca

7 settembre 2009
Le strade del ghetto ebraico Le strade del ghetto ebraico Scorcio della basilica

Nella regione della Vysocina, in uno dei luoghi simbolo dell’Umanità. Per scoprire il quartiere e il cimitero ebraico dove storia e cultura sopravvivono alla barbarie nazista.

Leggi l'articolo »
La campagna nei pressi della chiesa di Zelená Hora

Colline profilate di grano si estendono infinite verso l’orizzonte. Qui, dove il blu del cielo incontra il giallo del frumento, vivono antichi manieri, chiese secolari, città uniche che custodiscono la storia, la cultura e l’arte della Vysocina: il cuore nascosto della Repubblica Ceca.

Un cuore che insieme al mio ho sentito battere forte nei giorni in cui ho attraversato questa regione ai confini tra Boemia e Moravia. Accompagnato dalla guida Jitka Mattyašovská, dall’interprete Paula Torresan e dal fotoreporter Federico Ranghino, ho scoperto bellezze cristallizzate nel tempo.

Qui, dove l’Unesco ha posato i suoi occhi, proclamando molti siti patrimonio dell’Umanità, io ho cercato di aprire i miei per vedere cosa c’era oltre e incontrare quelli della gente comune. Gente mite, sincera, disponibile, nel raccontare la regione, i piccoli fatti della vita quotidiana, la loro storia.

Così mentre attraversavo il quartiere ebraico della città di Třebíč per arrivare alla Sinagoga ho sentito l’orrore del Nazismo rivivere nell’eco dei passi marziali che portavano via il futuro e la vita nei campi di sterminio.

Ho visto lo sfregio comunista nella piazza della città di Jihlava: un palazzo enorme, quadrato, pesante. Ricordo di quelli che furono gli anni del regime rosso, vinti dalla Rivoluzione di Velluto nel 1989, grazie alla mediazione di un gruppo di intellettuali, noti come Charta 77, e guidati dallo scrittore e drammaturgo Václav Havel.

Ho vissuto il fremito di una preghiera libera, senza paura di denuncia, nel santuario di San Giovanni Nepomuceo, una struttura a forma di stella a cinque punte, adagiata sul monte Zelená hora.

Ho liberato lo sguardo, coloratosi di pastello su náměstí Zachariáse z Hradce, la piazza rettangolare della città di Telč, dove le case e gli edifici rinascimentali e barocchi allungano la loro ombra sulle due fontane e la colonna della Vergine del 1720.

Ho scoperto il sapore della birra ceca e la sua storia secolare in un birrificio che conserva il segreto della produzione e il valore di questi luoghi, frutto di duro lavoro e sana passione.

Ho partecipato a feste patronali perché la modernità non cancelli la memoria: e le tradizioni possano essere tramandate di bocca in bocca insieme ad antiche filastrocche, vecchi mestieri, rappresentazioni musicali e teatrali. Tutti tenuti vivi da una effervescenza volontaria che ogni anno regala manifestazioni in ogni dove nella Regione.

E così mi ha capitato, mentre visitavo il castello dall’architettura medievale di Lipnice, di assistere alla scuola estiva di un gruppo di studenti musicisti che per un giorno hanno dimenticato le pozze d’acqua tanto care ai bimbi e agli adolescenti del luogo.

Orfani del mare, d’estate usano questi bacini – usati dai Vigili del Fuoco come serbatoi – per tuffarsi. In inverno, invece, per pattinare. Un inverno rigido e innevato che qui inizia presto e finisce tardi, reso meno freddo grazie al calore di queste persone.

I servizi che seguiranno sono il racconto dei luoghi visti e delle storie vissute nei giorni del mio viaggio: ricordi resi ancor più unici e indelebili dal battito della Vysocina. Che poi è il battito del cuore sincero della sua gente.

« Torna all'indice dello speciale

La mappa

Le informazioni utili

In collaborazione

  • Ente Nazionale Ceco per il Turismo – CzechTourism

    In collaborazione con:
    Ente Nazionale Ceco per il Turismo – CzechTourism
    Via G. B. Morgagni 20
    20129 Milano – ITALIA
    Fax: +39 02.20421185
    Tel: +39 02.20422467
    Eail: info-it@czechtourism.com
    Web: www.turismoceco.it

Vedi tutte le informazioni utili »

I commenti allo speciale "Vysocina, cuore della Repubblica Ceca"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...